Events / MARY POPPINS THE MUSICAL

MARY POPPINS THE MUSICAL

single project

Maggio 2018 , Milano, Teatro Nazionale Che Banca

ADMO è lieta d’invitarti all’evento teatrale dell’anno:
MARY POPPINS The Broadway Musical

al TEATRO NAZIONALE CHE BANCA di Milano

Per lo spettacolo di DOMENICA 13 MAGGIO ore 19.30 si potranno acquistare tramite ADMO scrivendo alla mail info@admolombardia.org i seguenti biglietti:

· POTRONISSIMA € 54,00 (importo comprensivo di contributo ADMO di € 7.00)

· POLTRONA € 48,00 (importo comprensivo di contributo ADMO di € 7.00)

La magica storia della tata più celebre del mondo sbarca finalmente a Milano in uno show fatto di incredibili effetti e coinvolgenti coreografie, ma soprattutto canzoni indimenticabili come “ Supercalifragilistichespiralid oso”, “Cam caminì”, “Com’è bello passeggiar con Mary” e “Un poco di zucchero”.

La versione teatrale di Mary Poppins è un riadattamento dei meravigliosi racconti di P.L. Travers e dell’amato film di Walt Disney con Julie Andrews del 1964 che vinse ben 5 Oscar e che avrà un suo sequel nel 2018.

La produzione italiana dello spettacolo è curata da un consolidato team di creativi, riconosciuto e apprezzato anche nel West End, fra i quali il regista Federico Bellone (“Newsies” della Disney, “Dirty Dancing” in l’Inghilterra, “A Qualcuno Piace Caldo”), il supervisore musicale Simone Manfredini (“The Lion King” e “Les Misérables” nel West End, “Newsies” della Disney) e la coreografa Gillian Bruce (“Newsies” della Disney, “Frankestein Jr.” “La Vedova Allegra” per il Teatro alla Scala).

La produzione italiana dello show è di WEC – World Entertainment Company, nota società di spettacolo italiana che ha già prodotto il musical “Newsies” e presentato in Italia show internazionali come “Cats”, “Parsons Dance”, “Il Lago dei Cigni on Ice”, “Matthew Bourne’s Sleeping Beauty”.

La produzione originale di “Mary Poppins” ha debuttato nel West End nel 2004 e a Broadway nel 2006. Lo show è andato in scena anche in Australia e Nuova Zelanda e una versione tour ha girato negli Stati Uniti e in Gran Bretagna. Lo spettacolo è stato visto da più di 11 milioni di persone.

(fonte Ticketone)

  • Share Post